home a 4
Home Catalogo Celtis
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
Vai alla home Vai al carrello logout

Celtis

Albero caduco, molto longevo, originario dell'Asia, dell'Europa e dell'Africa.

Ha tronco dritto, molto ramificato e chioma tondeggiante e folta; la corteccia è grigia e liscia, solo negli esemplari molto vecchi mostra segni nerastri.

Le foglie sono ovali-lanceolate, seghettate, con la pagina superiore verde scuro e la pagina inferiore più chiara e pubescente.

In primavera produce infiorescenze ascellari biancastre, che tra la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno danno luogo a drupe verdi, tondeggianti, commestibili, che divengono quasi nere a maturazione.

Oltre al C. australis fanno parte del genere celtis 15-20 piante, tra cui ricordiamo il C. occidentalis, molto simile al precedente; C. laevigata, specie molto diffusa nel nord America, con corteccia rossa; C. aetnensis, di forma cespugliosa, diffuso in Sicilia.

  Nome
Descrizione
CLT / ZL
Altezza
Diametro
Prezzo
Aggiungi al carrello

Celtis

australis
Z
06/08/12
n.d.

Celtis

australis
Z
08/10/12
n.d.

Celtis

australis
CLT 25
06/08/12
n.d.

Celtis

australis
Z
10/12/12
n.d.

Celtis

australis
CLT 30
08/10/12
n.d.

Celtis

australis
Z
01/12/14
n.d.

Celtis

australis
CLT 30
10/12/12
n.d.

Celtis

australis
CLT 60
01/12/14
n.d.

Celtis

australis
Z
14-16
n.d.

Celtis

australis
CLT 70
14-16
n.d.

Celtis

australis
Z
16-18
n.d.

Celtis

australis
CLT 110
16-18
n.d.

Celtis

australis
Z
18-20
n.d.

Celtis

australis
Z
20-25
n.d.

Celtis

australis
CLT 150
18-20
n.d.



Mostra #  
Risultati 1 - 15 di 16