home a 4
Home Catalogo Polygala Myrtifolia
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
Vai alla home Vai al carrello logout

Polygala Myrtifolia

Al genere polygala appartengono decine di specie di piante erbacee perenni, diffuse anche sul territorio italiano allo stato selvatico; nei vivai è più facile trovare P. myrtifolia, una specie ibrida, ottenuta incrociano due specie originari dell’Africa meridionale.

Ha portamento tondeggiante e ramificazioni molto dense; il tronco è spesso multiplo, ricoperto da una corteccia di colore grigiastro. Le foglie sono sempreverdi, lanceolate, abbastanza coriacee, di colore verde grigio; ricordano per forma il fogliame del mirto, pur avendo dimensioni maggiori.

Dalla primavera fino all’autunno produce innumerevoli fiori, spesso riuniti in grappoli all’apice dei fusti, di colore rosa-lilla; nella forma ricordano i fiori della robinia, o di altre fabacee.

Gli arbusti adulti possono raggiungere i 150-280 cm di altezza.

Esistono anche varietà nane, dal portamento molto compatto, che non superano i 35-50 cm di altezza, e varietà a fiore bianco.

  Nome
Descrizione
CLT / ZL
Altezza
Diametro
Prezzo
Aggiungi al carrello

Polygala Myrtifolia

CLT 3
n.d.
n.d.

Polygala Myrtifolia

CLT 9
n.d.
n.d.

Polygala Myrtifolia

CLT 18
n.d.
n.d.

  • «« Inizio
  • « Prec
  • 1
  • Succ »
  • Fine »»
Risultati 1 - 3 di 3