home a 4
Home Catalogo Zizyphus
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
Vai alla home Vai al carrello logout

Zizyphus

Al genere zizyphus appartengono circa duecento specie di arbusti o piccoli alberi, che in genere raggiungono i 4-5 metri di altezza, a crescita lenta, di origine asiatica e mediterranea. Sono da secoli coltivati come alberi da frutto; z. sativa è la specie più diffusa in Italia, accompagnata da z. jujuba: si tratta di grossi arbusti o piccoli alberi, a foglie caduche, di dimensioni abbastanza minute, con chioma tondeggiante, in genere abbastanza disordinata.

La corteccia è scura ed i fusti sono fittamente ramificati; il fogliame è di piccole dimensioni, di colore verde brillante, con margine seghettato.

In primavera, all'ascella fogliare, produce piccoli fiori giallastri, di scarso valore decorativo; durante i mesi autunnali maturano i piccoli frutti, simili a olive polpose: di colore verde, maturando divengono progressivamente di colore marrone-rossastro.

I frutti non sono di facile reperimento sul mercato, sono abbastanza dolci, dalla consistenza farinosa.
In commercio è possibile trovare anche varietà innestate, dette giuggiolo-mela, con frutti di dimensioni cospicue, dalla polpa zuccherina e soda.

Alcune parti della pianta vengono anche utilizzate in fitoterapia ed erboristeria.

  Nome
Descrizione
CLT / ZL
Altezza
Diametro
Prezzo
Aggiungi al carrello

Zizyphus

jujuba (Gi
CLT 9
n.d.
80-100

Zizyphus

jujuba (Gi
CLT 12
n.d.
100-125

Zizyphus

jujuba (Gi
CLT 25
n.d.
125-150

Zizyphus

jujuba (Gi
CLT 30
n.d.
150-175

Zizyphus

jujuba (Gi
CLT 35
n.d.
175-200

  • «« Inizio
  • « Prec
  • 1
  • Succ »
  • Fine »»
Risultati 1 - 5 di 5